Incontriamo Magnus Larsson, il nuovo CEO ad interim di Pricer

Come probabilmente saprete, Magnus Larsson è il nuovo CEO ad interim di Pricer. Sebbene non sia una “new entry” in azienda – avendo precedentemente ricoperto il ruolo di Vice President Customer Operations, Head of Region per i Paesi nordici e baltici e facendo parte del management team  – riteniamo interessante capire qual è la sua visione in merito a Pricer e al futuro.

Come ci si sente ad essere stato nominato CEO ad interim?

Sono molto grato di avere l’opportunità di guidare un’organizzazione così fantastica con professionisti efficienti. Insieme ai nostri clienti e partner siamo stati all’avanguardia nel settore per tre decenni, e, soprattutto, non ci siamo mai accontentati. Al contrario, ci siamo sempre concentrati sull’essere il miglior partner per il futuro.

Continuerò a condurre un percorso di crescita insieme alle nostre persone così piene di energia, ai clienti innovativi e ai partner di lunga data. Da quando ho intrapreso questo mio viaggio, ho incontrato molti di voi e non vedo l’ora di incontrarne altri nel tempo a venire.

Esprimo la mia gratitudine anche nei confronti di Helena Holmgren, la nostra precedente CEO, che ha guidato la costante trasformazione dell’azienda, rendendoci tutti migliori. Questa importante missione di continuo cambiamento e innovazione persisterà, e non potremmo essere in una posizione migliore per guidare il settore con nuove idee e soluzioni.

Quali esperienze e competenze porti in azienda?

Negli ultimi anni, mi sono concentrato sullo sviluppo dell’offerta e dell’organizzazione dei servizi di Pricer e queste esperienze saranno utili mentre continuiamo ad attuare la nostra strategia. Inoltre, nelle mie precedenti posizioni all’interno dell’azienda, ho lavorato a stretto contatto con clienti e partner per risolvere le sfide che devono affrontare oggi e domani. Queste esperienze possono aiutarmi a creare il miglior ambiente possibile affinché tutti i talenti in azienda possano concentrarsi sulle giuste scelte per il futuro.

Qual è la tua visione su Pricer e sul mercato?

È con un senso di umiltà che guardo a tutte le grandi cose che abbiamo finora realizzato, ma anche con entusiasmo quando penso a tutto quello che ci attende. I retailers di domani si trovano ad affrontare un panorama più competitivo che mai e desiderano aumentare l’automazione e la digitalizzazione. Siamo in una posizione perfetta per guidare questa trasformazione insieme ai nostri clienti, migliorando l’efficienza del negozio, le vendite e la customer experience.

Quali sono i tuoi piani per l’azienda?

Abbiamo decenni di esperienza come leader a livello globale nella produzione di hardware, ma soprattutto ora apriamo la strada allo Smart Retail di domani. E ciò è possibile solo grazie alla fiducia dei nostri clienti di lunga data, alla dedizione e all’energia delle nostre persone e la comune spinta all’innovazione.

Pertanto, la mia prima responsabilità è quella di ascoltare la nostra grande organizzazione, i clienti innovativi e i partner e garantire che la nostra missione venga portata avanti ogni giorno. In una prospettiva più lunga, mi concentrerò per assicurare che continueremo a guidare la trasformazione del retail con una capacità di pensiero audace e nuove innovazioni. I nostri tre decenni di esperienza ci hanno preparato per il momento in cui ci troviamo ora, e non potrei essere più grato di percorrere questo viaggio insieme a tutti voi.

 

Pubblicato il 16 febbraio 2022

CONTATTACI E TI DIREMO DI PIÙ