La passione per il cibo passa attraverso l’innovazione digitale

Per gestire la pressione dalla concorrenza delle vendite online, i negozi tradizionali dovrebbero offrire esperienze nuove e soluzioni innovative: per questo motivo emerge la necessità di digitalizzare sia i processi interni sia le esperienze in-store. Per raggiungere questo obiettivo i retailer devono dotare i punti vendita di piattaforme digitali solide al fine di orientare clienti e dipendenti in modo efficace e in tempo reale. Prendiamo come esempio l’iniziativa svolta da un esercizio nel Nord Italia.

Potrebbe non sorprendere affatto che il paese più appassionato al mondo nel cibo faccia da apripista in questa sfida innovando l’esperienza di acquisto proprio nel settore alimentare. La maggiore catena italiana di supermercati, Coop, ha aperto il “Supermercato del Futuro” nel quartiere di Milano Bicocca. Coop Lombardia vuole offrire infatti alle nuove generazioni di consumatori una “shopping experience” più connessa, divertente e sostenibile.

Pricer supporta il Supermercato del Futuro

Il supermercato, co-progettato da Accenture, utilizza la tecnologia Optical@Pricer e Suite4Pricer per dar vita a soluzioni innovative atte a favorire l’interazione con i clienti in tempo reale, una migliore gestione degli articoli negli scaffali e un’ottimizzazione della customer journey nel negozio. La tecnologia Pricer è stata applicata da Coop come scelta strategica di lungo termine con l’obiettivo di offrire una più fluida esperienza d’acquisto ai
propri clienti e favorire nuovi modelli di vendita e di marketing.

Il cuore del sistema Optical@Pricer nel supermercato di Milano Bicocca è rappresentato dalla piattaforma ottica senza fili e dalle etichette elettroniche digitali HD che utilizzano la tecnologia E-ink. Ciò consente al retailer di dialogare in tempo reale con le etichette: oltre 900 volte più velocemente rispetto ad altre tecnologie e consumando 100 volte meno energia. Con questa piattaforma orientata alle esigenze future Coop è in grado di aggiungere facilmente ulteriori nuovi servizi rispetto alle soluzioni in essere senza dover investire in nuove infrastrutture.

Pionieri del mercato

Nel supermercato di Milano Bicocca il sistema Optical@Pricer e la Suite4Pricer preve-dono
una serie di funzionalità che aiutano da una parte lo staff del punto vendita nell’operatività e
nello svolgimento delle proprie attività, e dall’altro forniscono ai clienti strumenti per massimizzare la propria esperienza d’acquisto. Il punto vendita di Milano Bicocca presenta alcune soluzioni applicate per la prima volta in Italia e che descriviamo di seguito.

Grazie all’Instant Flash presente nella Suite4Pricer, le etichette attivano indicatori luminosi (flash) che semplificano le attività svolte nel punto vendita, come ad esempio l’individuazione della posizione di un prodotto, la segnalazione dell’esaurimento di una referenza, la notifica degli articoli in promozione oppure la gestione degli articoli scaduti. L’Instant Flash permette anche di aiutare lo staff in attività dove è fondamentale la reattività e la precisione, come ad esempio il rifornimento a scaffale: basta fare la scansione del codice a barre del prodotto e il sistema attiva in tempo reale l’indicatore luminoso presente sull’etichetta segnalando
allo staff il punto esatto dello scaffale dove intervenire. Tutto questo permette di migliorare l’efficienza fino all’80% riducendo gli sprechi e aiutando i dipendenti meno esperti nello svolgimento delle loro mansioni.

Un ulteriore modulo attivato nel punto vendita di Milano Bicocca è rappresentato dal sistema di localizzazione dinamico dei prodotti nel punto vendita: “Dove trovo il mio prodotto”. Tale modulo, parte della Suite4Pricer e denominato “Pricer Quick Search”, permette di localizzare autonomamente e dinamicamente l’ubicazione delle etichette all’interno di un’area.

Dipendenti e clienti potranno finalmente dal proprio smartphone, oppure mediante palmari e totem digitali posizionati all’interno del supermercato, individuare facilmente la posizione
degli articoli nel punto vendita attraverso una mappa con motore di ricerca che fornisce anche indicazioni del percorso da seguire. Questo modulo si integra anche con altre applicazioni e fornisce informazioni aggiuntive come la disponibilità di prodotti e le promozioni, offrendo un’esperienza omnicanale al consumatore.

Un’ulteriore funzionalità attivata è quella relativa alle funzioni avanzate di Click & Collect che facilitano l’attività di picking da parte dello staff localizzando dinamicamente la posizione dei prodotti presenti nella lista della spesa e attivando il flash presente sull’etichetta del prodotto corrispondente, quando si è in prossimità dello scaffale. Questa funzione permette non solo di azzerare eventuali errori, ma soprattutto di ridurre fino al 74% il tempo necessario per la raccolta degli articoli corretti.

La funzionalità principale di Optical@Pricer non si ferma tuttavia qui ma consente di aggiornare in tempo reale le informazioni presenti sull’etichetta relativa ai prodotti permettendo una moltitudine di evoluzioni future, come ad esempio la gestione delle rotazioni, delle consegne, delle revisioni e delle scorte. Coop Lombardia ritiene di grande importanza porre sempre maggiore attenzione alle informazioni sui prodotti con l’intento di soddisfare la crescente domanda di approfondimento da parte dei clienti: grazie al sistema bidirezionale ottico di Pricer potrà far evolvere facilmente i servizi per i suoi punti vendita e i consumatori senza doversi preoccupare dei possibili limiti tecnologici.

electronic shelf label with instant flash

Oggi un punto di riferimento globale

L’efficace collaborazione tra Coop, Accenture e Pricer ha contribuito a creare un punto vendita che si distingue dalla concorrenza a livello regionale e nazionale, divenuto anche punto di riferimento globale nel retail di futura generazione. Questo è il momento più opportuno per sviluppare soluzioni simili. Sono stati infatti introdotti in Italia importanti vantaggi fiscali per i negozi che attuano la trasformazione digitale in chiave 4.0. Proprietari o
gestori, dipendenti e consumatori sono sempre più pronti a raccogliere la sfida di un’esperienza omnicanale di acquisto.

Un leader mondiale

Da quasi trent’anni Pricer, grazie alle sue soluzioni digitali, è innovatore e leader nella trasformazione della customer journey e nell’ottimizzazione delle performance dei negozi. Pricer, società svedese, supporta le principali insegne internazionali della distribuzione con oltre 170 milioni di etichette e con una media di 5.300 aggiornamenti al secondo.

La tecnologia Pricer, brevettata e di proprietà, è 900 volte più veloce rispetto ad altre tecnologie concorrenti e offre un sistema di comunicazione bidirezionale, affidabile ed efficace per migliorare i processi interni, ottimizzare la gestione delle risorse e facilitare l’esperienza del cliente nel negozio in chiave 4.0. Il sistema ESL (Etichette elettroniche) di Pricer garantisce continuità senza interruzioni ovunque all’interno del punto vendita, inoltre, è più sostenibile rispetto alle proposte della concorrenza ed è best-in-class rispetto alla
durabilità.