OTTICA VS RADIO

La comunicazione ottica senza fili e la comunicazione radio hanno molto in comune (sono entrambe radiazioni elettromagnetiche), ma vi sono alcune differenze fisiche! Leggi tutto qui.

 

La differenza principale è che il nostro spettro ottico (880 nm) è praticamente privo di disturbo. I sistemi radio subiscono le interferenze di altri segnali, di altre reti WiFi e dispositivi. Le frequenze radio più comunemente usate sono le bande 868MHz e 2,4GHz, che sono estremamente affollate. Una trasmissione che funziona la prima volta potrebbe venire disturbata la volta successiva.

L’inquinamento delle frequenze radio non si ridurrà in futuro:in realtà peggiorerà ulteriormente. La comunicazione ottica senza fili è quindi più stabile, più affidabile, più solida e meno obsolescente (a prova di futuro).

Nessun bisogno di contatto visivo!

La nostra soluzione ottica è progettata per comunicare con luce riflessa e diffusa. Ovviamente non avrai bisogno di contatto visivo, e non abbiamo problemi con “ostacoli alle onde radio” come scaffalature in metallo, persone o cibo per cani.

Comunicazione senza disturbi

La comunicazione ottica può coesistere con i sistemi radio correnti e futuri quali Wi-Fi e reti mobili (3G, 4G e 5G, sistemi di allarme, Bluetooth, ecc. ) senza disturbare né ostacolare le trasmissioni. Ciò significa che è completamente priva di disturbo della comunicazione.

Nessuna interferenza multipath

La comunicazione ottica senza fili non subisce interferenza multipath, che causa i punti ciechi e le comunicazioni inaffidabili comuni in un sistema di frequenze radio. Un moderno sistema di frequenze radio cerca di ridurre il problema utilizzando la diversificazione delle antenne e il salto delle frequenze, ma è impossibile rimuovere tali problematiche completamente, specialmente quando lo spettro delle frequenze contiene molto rumore.

La comunicazione ottica senza fili è estremamente efficiente dal punto di vista energetico

La comunicazione ottica senza fili è estremamente efficiente dal punto di vista energetico

Consente l'alta larghezza di banda

La comunicazione ottica senza fili consente l'alta larghezza di banda. La velocità di comunicazione di un sistema a frequenze radio si riduce notevolmente a causa delle ritrasmissioni e dei pacchetti perduti. Questo peggiora ulteriormente nel caso di aumento di dati dovuto a schermi ad alta risoluzione e all'introduzione del colore rosso. Tutto ciò non avviene con il sistema ottico, dove il successo della trasmissione è del 98%.

Efficienza energetica superlativa

Poiché la comunicazione ottica senza fili è più efficiente dal punto di vista energetico, essa consente la progettazione di un sistema molto più reattivo. Un’etichetta Pricer controlla la comunicazione ogni secondo, laddove un’etichetta a frequenza radio deve restare in pausa per diversi minuti. Ciò rende impossibili da implementare quei servizi quali clicca e ritira. Ecco perché noi offriamo anche il flash al di sotto del secondo senza riduzione della batteria.

Leggi del flash istantaneo

Localizzazione dinamica del prodotto

I punti di accesso ottico forniscono la funzionalità esclusiva della localizzazione dinamica/automatica del prodotto con granularità finissima.

Leggi di più qui.

Contattaci

Vuoi saperne di più sulla differenza?